Autovalutazione di sistema

Redazione di questionari sul modello VALES atti a favorire un’analisi dei processi interni e delle esigenze delle varie componenti: utenza, operatori scolastici che verranno somministrati a tutti gli studenti (online) e proposti a tutte le componenti: docenti, ATA, genitori. Per questo primo segmento si prevede una formazione specifica che permetta la lettura e interpretazione dei feedback ricevuti, al fine di regolare le azioni successive e attivare processi di miglioramento.

L’autovalutazione e il miglioramento, che si svolgono successivamente alla valutazione degli esiti dei questionari e di un momento di condivisione “focus group” aperto non solo agli operatori scolastici ma anche a rappresentanti di studenti e genitori, sono promossi anche attraverso la costruzione di griglie di osservazione delle strategie didattiche da utilizzare nella formazione degli insegnanti e dagli stessi insegnanti per il monitoraggio della propria attività in classe. A tale proposito, si prevede un percorso di ricerca attivato dal NIV della scuola capofila e partecipato da rappresentanti dei NIV delle scuole della rete, finalizzato alla validazione di strumenti predisposti per l’osservazione delle pratiche didattiche ed educative a livello di classe, che saranno successivamente adattati per predisporre strumenti di autovalutazione da mettere a disposizione delle scuole e degli insegnanti.

Print Friendly, PDF & Email